Dispo maXX di BHW: il piano di accumulo per le “formichine”

di Moreno Commenta

C’è un momento, nella vita, in cui si avverte l’esigenza di sciogliere il legame di dipendenza dai propri familiari, per cercare di costruirsi un percorso esistenziale “personale”. A prescindere dal fatto che questo percorso possa essere compiuto “in solitaria”, o piuttosto in coppia, resta l’evidenza della necessità di possedere gli strumenti adatti ad intraprenderlo. Fuor di poesia, questi strumenti sono essenzialmente di carattere economico. A questo proposito, sono state molto numerose negli ultimi anni, in Italia come altrove nel mondo, le richieste di accensione di un mutuo. Ma, di per sé, un mutuo è una soluzione “a posteriori” (non ho i soldi, li chiedo in prestito).

E invece c’è qualcuno che ha pensato bene di rovesciare questa logica: è Banca BHW, istituto di credito tedesco attivo anche in Italia con le sue soluzioni, davvero innovative per il nostro mercato (BHW, per intenderci, è quella banca che ha destato scalpore aprendo anche alle coppie di fatto la possibilità di accedere ad un mutuo). Accanto alle forme di mutuo più tradizionali, BHW prevede infatti la possibilità di “crearsi” il finanziamento per le proprie esigenze abitative con il piano di accumulo “Dispo maXX”. Il funzionamento di questo prodotto “esclusivo”, come si legge nel sito di BHW, è molto semplice.

Il “perno” su cui si basa il successo di Dispo maXX è la capacità dell’individuo (o della coppia) di risparmiare, sia in modo regolare che in modo libero; in questo caso, a seconda della durata del piano di accantonamento, è possibile ottenere un mutuo che sarà poi a tasso fisso, da un massimo di 3,75 fino ad un minimo del 1,90% di interesse. Il vantaggio è evidente: se i tassi di mercato dovessero salire, il risparmiatore non ne subirebbe alcun contraccolpo essendo il tasso del suo rimborso “bloccato”; per giunta, a cambiare sarebbe invece la remunerazione del denaro accantonato. C’è, chiaramente, una componente di scommessa anche nella sottoscrizione di questo piano (se i tassi restano bassi?); ma, a seconda dei periodi e delle esigenze, Dispo maXX può essere una soluzione da tenere in considerazione, specie per coloro che non amano correre rischi