Depositare i primi risparmi con il Brucoconto di BPV

di Roberto 1

Il brucoconto di Banca Popolare di Verona è un conto speciale che le filiali dell’istituto di credito riservano a tutti i bambini fino ai 12 anni, i cui genitori desiderino mettere da parte i primi risparmi per il benessere del proprio figlio, permettendo nel contempo al giovanissimo cliente della banca di poter iniziare a comprendere le logiche educative del risparmio.

Attraverso la sottoscrizione di brucoconto, infatti, ogni 10 euro versati verranno riconosciuti i punti della Brucoraccolta, un’iniziativa a premi, collegata a un ricco catalogo, che consentirà al giovane cliente di veder riconosciuta la buona capacità di risparmio propria e quella dei propri genitori. Al di là di ciò, è comunque prevista la possibilità di godere di un tasso di rendimento sul capitale versato certamente concorrenziale, e in grado di permettere ai genitori di veder crescere gradualmente i risparmi depositati sul rapporto bancario dedicato al proprio figlio.

Successivamente al primo versamento, saranno consegnati ai genitori del giovane cliente il brucolibretto – per registrare tutti i risparmi depositati sul rapporto bancario, il brucometro – da appendere nella cameretta per misurare la crescita, e la brucoscheda – la utile cartellina per raccogliere i punti utilizzabili con il catalogo premi abbinato.

Il prodotto bancario dispone altresì di un sito internet, raggiungibile all’indirizzo www.brucoconto.it, con i dettagli dell’iniziativa, storie, immagini e tanto altro ancora. In proposito, ricordiamo che è attualmente attivo uno speciale concorso, con ricchi premi per tutti i giovanissimi clienti dell’istituto di credito.

Alla scadenza del 12mo anno di età anagrafica del giovane cliente, il rapporto verrà convertito in un altro conto di deposito.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.