Conti correnti Unicredit: confronto online

di Fil Commenta

prodotti-unicreditIl gruppo bancario Unicredit ha predisposto online sul proprio sito Internet due importanti strumenti che possono permettere di scegliere al meglio il proprio conto corrente in base all’età, alle operazioni ed ai servizi di cui si ha bisogno. Innanzitutto, è stata pubblicata una pagina dove vengono riepilogati i costi fissi ed i servizi inclusi nel canone di Genius Giovani, Genius One, Genius Ricaricabile e Genius First. Tutte le quattro tipologie di conti, in particolare, prevedono zero spese di liquidazione trimestrale, zero spese di scrittura per tutte le operazioni effettuate sui canali diversi dallo sportello bancario, banca via Internet, Bancomat, documenti online, il servizio di addebito delle utenze, ad esempio luce e gas, sul proprio conto corrente della gamma Unicredit Genius, ed il rilascio del carnet degli assegni.

Nella sezione “Trova il Tuo Conto“, invece, il colosso bancario europeo mette a disposizione dei potenziali nuovi clienti un interessante applicativo che, partendo dall’età, permette di risalire al conto corrente Unicredit più conveniente. Dopo aver selezionato l’opzione sull’età, viene chiesto l’ammontare del primo deposito sul conto, e l’esigenza o meno di fruire della carta di credito o di servizi come la cassetta di sicurezza; in quest’ultimo caso, viene chiesto, se la risposta è negativa, l’ammontare medio della giacenza che si ritiene di avere sul conto ogni mese.

Ebbene, per chi ha più di 30 anni, versa inizialmente sul conto meno di 25 mila euro, non ha bisogno di carta di credito, ha sul conto una giacenza media mensile di 2.000 euro, con accredito mensile dello stipendio, e vuole operare anche allo sportello oltre che con i canali alternativi, l’applicativo come conto corrente Unicredit ideale consiglia “Genius Ricaricabile” che ha un costo fisso mensile di quattro euro che si azzera però con la giacenza in conto e con l’accredito dello stipendio; inoltre, con questa tipologia di conto sono incluse nel canone le spese di scrittura per dieci operazioni trimestrali effettuate allo sportello.