BLPRestito e BLPRima casa con Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio

di Moreno Commenta

BLPRestito volto a soddisfare, entro pochi giorni dalla richiesta, le esigenze di finanziamento di importo contenuto con durata massima di 72 mesi e rimborso a rate mensili costanti. Veloce e conveniente, consente con piccole rate mensili di cambiare l’auto, di arredare/ristrutturare la casa, di acquistare un personal Computer e di gestire al meglio il tempo libero.

Tra le caratteristiche: tasso fisso, importo finanziabile tra i 2.000 e i 50.000 euro, assicurazione infortuni clienti di 12 euro annuale, nessuna spesa aggiuntiva. Il mutuo BLPRima casa è un finanziamento a medio lungo termine, che la banca concede alla clientela privata correntista della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio Spa, finalizzato esclusivamente all’acquisto e ristrutturazione della prima casa, che viene vincolata a favore della banca tramite ipoteca di primo grado, acquisita per un valore doppio della somma finanziata a garanzia del rimborso del finanziamento stesso.

L’importo massimo del finanziamento non potrà essere superiore all’80% del valore di perizia dell’immobile ipotecato; in ogni caso, il singolo finanziamento non potrà superare il valore di 300.000 euro. A copertura di eventuali danni causabili all’immobile ipotecato dovrà essere sottoscritta una polizza assicurativa incendio. Il debitore rimborserà il mutuo BLPRima casa mediante pagamento mensile di rate comprensive di capitale ed interessi, secondo un tasso fisso o indicizzato. Il mutuo BLPRima casa potrà avere una durata minima di anni 10 e massima di anni 30. In caso di estinzione anticipata (o di rimborso parziale) del finanziamento non viene richiesta alcuna penale e/o commissione a carico del debitore.

BLPRima casa consente invece di intavolare un mutuo veloce, conveniente, flessibile, destinato all’acquisto e alla ristrutturazione della prima casa e orientato esclusivamente a clientela privata. Nessuna spesa di istruttoria. Spread a partire da 0,90% su Euribor/Eurirs, BLPRima casa finanzia fino al 80% del valore dell’immobile, con un massimo di 300.000 euro. Tasso fisso – da 10 a 30 anni – e la conseguente certezza dell’importo della rata e della durata; tasso variabile – da 10 a 30 anni – per un tasso sempre in linea con il mercato; tasso variabile e rata fissa – da 10 a 20 anni – la certezza dell’importo della rata ed il tasso sempre in linea con il mercato.