Assicurazioni gratis per 12 mesi, l’indagine dell’IVASS sugli svantaggi

di Sofia Martini Commenta

Assicurazioni gratis per 12 mesi, l'indagine dell'IVASS sugli svantaggi di questa offerta che non consente di seguire il decreto Bersani e ha una franchigia

Che ci fosse il trucco, ormai, era evidente ma di fronte all’offerta relativa alla polizza RCA gratis per un anno, tantissimi automobilisti hanno vacillato e qualcuno è anche caduto nel tranello. Attenzione però: l’assicurazione è valida ma più che vantaggi, porta svantaggi agli automobilistiChi acquista un’auto nuova può ottenere 12 mesi di assicurazione auto gratuita. Un’offerta decisamente allettante che ha tenuto sulla corda tanti automobilisti e ha finito per destare la curiosità dell’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni. L’IVASS ha tentato di capire se queste offerte siano convenienti, quanto e per chi, oppure se al contrario nascondano una pratica commerciale scorretta.

Il problema maggiore delle assicurazioni gratis per un anno è racchiuso in due quesiti:

  • il contratto stipulato al momento dell’acquisto
  • la formula con franchigia.

L’IVASS quindi si è chiesta che tipo di contratto sia applicato all’assicurazione al momento dell’acquisto dell’auto. Pare infatti che sia usato un contratto libro matricola non intestato al singolo titolare dell’assicurazione. Il secondo quesito ha riguardato il sistema della franchigia che in questi contratti sostituisce il bonus-malus.

Viste le caratteristiche contrattuali, l’automobilista che accetta questo genere di beneficio dopo aver acquistato la vettura e sottoscritto la polizza RCA gratuita compresa nel prezzo, nei mesi successivi alla scadenza del primo contratto assicurativo si ritrova con:

  • un aumento sensibile del premio che vanifica i costi dell’assicurazione promozionale
  • l’annullamento degli effetti del decreto Bersani visto che l’assicurato non può mantenere la classe di merito del vecchio veicolo.

L’indagine IVASS ha quindi preso in esame più dei vantaggi economici, gli svantaggi pratici di una scelta di questo tipo, invitando gli automobilisti ad una riflessione accurata.