Assicurare una moto con Assicurazioni Generali

di Roberto 2

Per i proprietari di ciclomotori o motocicli è importante sapere che un’assicurazione Responsabilità Civile non è sufficiente a coprire tutti i rischi che si corre mentre si è in sella al proprio mezzo. Esiste infatti una serie di situazioni potenzialmente rischiose che è bene assicurare attraverso la sottoscrizione di un contratto assicurativo valido e completo, che possa integrare le coperture principali offerte dalla Rc moto.

Per questo motivo le Assicurazioni Generali hanno realizzato una polizza chiamata Generali Sei In Auto in grado di coprire, attraverso la sottoscrizione di apposite opzioni, tutti i rischi potenziali per un ciclomotore o un motociclo.

In primo luogo è importante evidenziare che sarà prevista una protezione nei confronti del furto e dell’incendio del veicolo, in qualsiasi evenienza. Per logici motivi questa opzione è soggetta a vincoli territoriali, ben descritti sul sito della compagnia assicurativa.

Ci sarà poi un’assicurazione contro i danni fisici del conducente qualora questo dovesse essere coinvolto in un incidente di vario tipo.

A questo si aggiunge, come di consueto, una protezione legale nel caso in cui il conducente del veicolo si trovi coinvolto in un contenzioso derivante dalla guida dello stesso mezzo.

Qualora si sottoscriva un contratto di assicurazione per un motociclo, inoltre, verrà fornito il servizio Europ Assistance, in grado di fornire assistenza nel caso in cui questo si trovi in difficoltà in seguito ad un evento connesso alla guida del motociclo.

L’Assicurazione Generali, infine, consente la sospensione del contratto che assicura il veicolo nel caso in cui sia previsto un periodo di fermo per il motociclo. Per quanto ovvio, il tempo di sospensione andrà a prolungare la scadenza del contratto di assicurazione.

E’ possibile reperire informazioni più dettagliate riguardo l’offerta sul sito internet della compagnia assicurativa, o in ogni filiale della rete commerciale del gruppo.

Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.