Vivifuturo di Assicurazioni Generali: imprevisti della vita

di Laura 2

La polizza vita è un contratto in base al quale la compagnia assicuratrice si impegna a pagare, al beneficiario indicato, un capitale o una rendita al verificarsi di un evento attinente la vita umana. Uno strumento quindi che può aiutare una famiglia in una situazione già poco felice, come la perdita di un familiare. Per evitare quindi che la perdita della persona cara si tramuti anche (purtroppo è così) in una tragedia economica, l’assicurazione sulla vita è, quindi, lo strumento più idoneo per risolvere i problemi economici e il mezzo per garantirsi una copertura pensionistica non più ottenibile dalla previdenza pubblica.

Esiste un’ampia gamma di prodotti tra i quali individuare il più adatto alle proprie esigenze, dalle polizze caso vita, a quelle caso morte, alle coperture miste.

Ma assicurazione sulla vita non solo per mettersi al riparo da rischi. Chi sottoscrive una classica polizza sulla vita, in Italia, di solito, lo fa perche’ vuole mettere da parte un po’ di soldi a mo’ di salvadanaio, oggi chi ha una polizza di assicurazioni versa dei soldi pensando al capitale che riprenderà a scadenza. Oggi parleremo di Vivifuturo, la soluzione pensata da Assicurazioni Generali.

Vivifuturo è una soluzione assicurativa dedicata alle persone con un’età compresa tra i 50 e i 70 anni. Essa offre la possibilità di combinare, grazie ad un progetto integrato e flessibile composto da due moduli, la protezione della salute alla gestione e tutela dei risparmi decidendo la tipologia e il valore delle singole garanzie.

Il primo modulo prevede un investimento compreso fra 10.000 euro e 25o.000 euro, integrabile trascorso un anno, con cui sarà possibile finanziare in modo totale o parziale il modulo «Protezione & Assistenza».

Il secondo modulo consiste invece in un piano assicurativo malattie, infortuni, autosufficienza che grazie a 3 differenti livelli, permette di scegliere, per tutta la vita e a un costo predefinito, la copertura che fa al proprio caso.

Come sottoscrivere “Vivifuturo”? Tramite i consulenti e le agenzie della compagnia assicurativa.

Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.