Tempo di vacanza, tempo di noleggiare un’auto

di Daniele Pace Commenta

autoSiamo in pieno agosto inoltrato, e molti avranno già noleggiato un’auto per le vacanze. In genere questa è un’operazione molto semplice, ma alcune volte ci si può trovare in alcune situazioni spiacevoli.

Anche se è forse tardi per darvi delle indicazioni, potrete utilizzare i nostri consigli per la prossima volta.

I consigli per noleggiare

Sono molti i consigli utili per noleggiare un’auto. Come prima cosa è chiaramente utile noleggiare con largo anticipo, per risparmiare. Ci sono più vetture e quindi maggiore scelta. E le compagnie vogliono avere subito gli incassi assicurati. Infatti le auto a noleggio ormai si pagano sempre con carta di credito alla prenotazione.

Il secondo consiglio è quello di prenotare in un aeroporto, anche se non state arrivando con l’aereo. Infatti i prezzi applicati negli aeroporti sono in genere più vantaggiosi dei prezzi applicati in città. Però dovrete riconsegnare l’auto nello stesso posto, se non volete pagare il drop off.

Prenotare in anticipo significa anche poter usufruire di vetture di categoria superiore, nel caso aveste preso un’auto economica ma queste siano finite.

Ricordatevi che ora i bancomat non sono più accettati. Quindi preparate la carta di credito.

Una delle opzioni più dubbiose è quella della franchigia e del pacchetto. Se noleggiate una tantum, la franhigia può essere utile. Se prenotate spesso, fate un bilancio tra costi e vantaggi. Poi ci sono alcune compagnie che forniscono l’auto senza benzina. Una bazzecola che però potrebbe irritarvi. Meglio chiedere prima.

Controllate bene l’assicurazione prima di prendere l’auto. Infine, controllate bene l’auto quando vi viene consegnata e ricontrollatela, inieme alla compagnia, quando la riportate. Fate segnare anche il minimo graffio.