Scatola nera e sconti obbligatori Rc Auto: riparliamone

di Daniele Pace Commenta

scatola neraSi ritorna a parlare degli sconti obbligatori RC Auto, perché dal prossimo mese dovrebbero finalmente scattare le nuove tariffe per chi ha montato la scatola nera nella propria auto.

Le regole parlano di sconti per chi accetta questi sistemi di controllo, come la scatola nera o anche l’alcolock, un sistema che blocca l’avviamento del motore in caso di eccessivo consumo di alcol.

In arrivo il decreto

Per settembre il decreto del Consiglio dei Ministri dovrebbe essere pronto e attivo. La bozza è da oggi pubblica, segno che l’iter burocratico è quasi giunto a conclusione.
Nel decreto sono contenuti anche i criteri con cui calcolare lo sconto in base all’auto e al conducente, anche se c’è ancora un nodo delicato da sciogliere, quello della privacy. Infatti questi sistemi dovranno raccogliere i dati degli assicurati e metterli a disposizione delle compagnie assicurative. Attualmente la bozza sembra un po’ debole proprio su questo punto. Ancora non viene indicato come i dati verranno conservati e chi potrà usufruirne nello specifico. L’indicazione “compagnie assicurative” è infatti troppo generica, visto che ci dovrà essere un’azienda che nello specifico gestirà il sistema.

Oltre alla scatola nera, sono contemplati anche altri dispositivi, non immediatamente fruibili, ma in attesa di brevetto o invenzione. Si tratta dei sistemi per smartphone, navigatori e telepass, ad esempio.