Per chi è alla ricerca di un prestito personale, queste sono le offerte di Settembre

di Gianfilippo Verbani Commenta

Le ultime offerte in materia di prestito personale e le novità per chi non possiede busta paga o garante.

Secondo le ultime rilevazioni effettuate nel settore dei prestiti personali, sembra che rispetto al periodo di riferimento precedente , l’erogazione evidenzi una ripresa abbastanza brillante. Tra le proposte più interessanti, spicca quella proposta dal gruppo di Findomestic, che con il  prestito personale  flessibile “Come Voglio”  offre come opportunità, quella di saltare una rata o modificare il piano di rimborso del finanziamento in essere, senza alcuna spesa aggiuntiva. Richiedere questo prestito personale è molto semplice e lo si può fare anche online tramite la firma digitale. Gli importi che possono essere erogati rientrano nella fascia di prezzi tra compresi tra 1.000 e 60.000 euro. La restituzione del  prestito personale, può essere eseguita in varie modalità, sia tramite l’addebito  diretto in conto corrente (RID), sia tramite i consueti bollettini postali. I costi sono misurati con  un tan fisso del 7,43% e taeg del 7,69%.

Per coloro che stanno cercando un prestito personale, un’altra proposta  interessante, arriva da  Duttilio di Agos Ducato che da la possibilità di richiedere fino a 30mila da rimborsare in 120 rate e con tan del 7,83% e taeg dell’8,42%.

In crescita i prodotti di finanziamento per le energie rinnovabili in Italia

Tra le varie proposte per chi è alla ricerca di un prestito personale,  è interessante anche valutare la proposta del gruppo  di Poste Italiane che mantiene anche per il  mese di settembre il suo prodotto Special Cash Postepay, che ha la caratteristica di essere un prestito personale  senza busta paga (che non richiede cioè una busta paga come garanzia, né un garante). Questa peculiarità lo rende particolarmente adatto a tutti i titolari di carta Postepay, per una somma compresa tra 750 e 1.500 euro, può essere richiesto in qualsiasi sportello delle Poste Italiane,  e non è necessario  apportare nessuna garanzia e può essere richiesto sia dai cittadini italiani che stranieri, purchè in possesso di un permesso di soggiorno valido, passaporto e un certificato di reddito.

Per ottenere il prestito personale  SpecialCash è sufficiente  avere un’età compresa fra i 18 e i 70 anni, una Postepay sulla quale sarà depositata la somma del prestito; avere un documento di identità valido e portare la tessera sanitaria. Il prestito potrà essere restituito in varie scadenze temporali in 15, 20 e 24 mesi a  tassi decisamente vantaggiosi.