Finanziamenti on line e assicurazioni con Banca del Piemonte

di Gianni Puglisi 1

 Chi desidera realizzare un progetto o sostenere una spesa improvvisa, può decidere di rivolgersi a una società di intermediazione creditizia per ottennere un prestito. Ecco le offerte che banca del Piemonte ai potenziali clienti.

Cessione del quinto

E’ una possibilità di finanziamento disponibile per tutti i lavoratori dipendenti e per i pensionati. La banca offre un finanziamento a tasso fisso della durata massima fino a 10 anni; rimborso mensile direttamente trattenuto dalla busta paga / cedolino pensione; firma singola senza coinvolgimento del coniuge o terzi garanti; copertura assicurativa rischio vita e perdita d’impiego. Si tratta di un prestito personale, per il quale non occore dare motivazioni alla banca.


Chirografari privati

Si tratta di un finanziamento senza limiti di importo, a medio lungo termine a tasso fisso o variabile e di durata massima fino a 10 anni. Il rimborso può essere restituito con rate mensili, trimestrali o semestrali.

Fidacquisti

In questo caso invece potrete contare su un piccolo prestito, un finanziamento on line per soddisfare piccoli impegni di spesa da 2.000 a 31.000 euro, con durata compresa tra i 12 ed i 60 mesi. Applicazione tasso fisso.

Protezione mutuo

Al giorno d’oggi le certezze sono poche, soprattutto quelle economiche. ecco perché la banca offre la possibilità di una coperura assicurativa per offrire alle famiglie la serenità di far fronte alle rate in scadenza del mutuo in caso di gravi eventi imprevisti che possano impedire il pagamento delle rate. Il prodotto è dedicato a tutti i titolari di un mutuo: lavoratori autonomi o dipendenti pubblici e privati.

La polizza offre copertura in caso di inabilità totale temporanea da infortunio o malattia, disoccupazione, ricovero ospedaliero. In questi casi la compagnia si sostituirà all’assicurato nei suoi impegni con la Banca e provvederà a liquidare direttamente l’importo dovuto. L’importo del premio può essere anche dilazionato in rate, per evitare di far fronte in un’unica soluzione alla spesa.

Commenti (1)

  1. I prestiti chirografari vengono erogati solo con la firma del richiedente o è possibile anche avvalersi di un garante? Grazie.

I commenti sono disabilitati.