Direct Line: 70 giorni di sconto per i nati negli anni ‘70

di Gianfilippo Verbani Commenta

Spesso l’anno di nascita non definisce solamente l’età anagrafica di una persona, bensì riesce anche a sancire a quale “tipo” umano particolare la persona appartiene, una “forma” principalmente soggetta ai gusti musicali ed al vestire più in voga in quel particolare periodo temporale: i reduci degli anni ’60, ad esempio, sono i beat; quelli degli anni ’80 sono stati battezzati “paninari”, e chissà cosa saranno i bambini degli anni Duemila… Se pensiamo agli anni ’70, invece, l’immagine che ci balza alla mente all’istante è quella della Febbre del Sabato Sera: piste da ballo inondate da luci stroboscopiche, abiti eleganti e mosse sinuose sono il tratto distintivo di un’intera epoca. Talmente diversa da tutte le altre da essersi guadagnata una particolare promozione di Direct Line.

Telefono e mouse rossi, simboli universali della compagnia nata in Inghilterra, sono abituati ad offrirci promozioni spettacolari che prevedono, generalmente, il risparmio di due mensilità di pagamento della polizza auto. Per tutti i nati negli anni ’70 che dovessero avvicinarsi al sito del gruppo alla ricerca di una nuova polizza auto, invece, la riduzione sarebbe estesa per ulteriori dieci giorni, fino a quota 70 (da 60 che erano negli altri casi). La promozione è valida per tutti coloro i quali faranno richiesta di una nuova polizza entro il prossimo 12 maggio.

Non c’è fretta, dunque, ma resta l’opportunità di un prodotto pensato per una generazione “di mezzo”: ancora non così adulta da poter dire di aver trovato una solida stabilità economica ma nemmeno così giovane da non potersi permettere di pianificare il proprio futuro. Per il resto, tutte le modalità di attivazione della polizza restano uguali per qualunque assicurando: è necessario accedere al sito, compilare un form che richiede le generalità del contraente e seguire le istruzioni, che in men che non si dica vi daranno accesso a tutte le garanzie e ai vantaggi di Direct Line.