Conto Zip MPS: zero costi per le operazioni on-line

di Fil Commenta

Il conto corrente “Conto Zip” di Banca MPS, Gruppo Monte dei Paschi di Siena, ha zero costi per tutte le operazioni che vengono effettuate con i canali telematici, ovverosia online. A precisarlo nei giorni scorsi con un comunicato ufficiale è stato proprio il Gruppo bancario quotato in Borsa a Piazza Affari a rettifica di un articolo di stampa che inseriva, citandolo, proprio il Conto Zip nell’ambito dei costi relativi ai prelievi di denaro presso gli sportelli fisici bancari. MPS in merito ha precisato come il Conto Zip, tra gli oltre dieci prodotti di conto corrente offerti ai privati ed alle famiglie, sia ideale per chi effettua le operazioni prevalentemente online, in quanto queste sono gratuite, mentre hanno un costo solo se vengono effettuate allo sportello. Il tutto fermo restando che le condizioni di tutti i conti MPS sono chiare e trasparenti sia dal fronte della comunicazione a livello pubblicitario, sia nei documenti contrattuali legati ad ogni singolo conto corrente del Gruppo Monte dei Paschi di Siena. Viene inoltre precisato dal Gruppo come nel Conto Zip sia compresa anche la carta di debito che permette di prelevare denaro, senza commissioni, da tutti gli sportelli Atm di MPS.

Per chi invece non opera prevalentemente con i canali alternativi allo sportello, il Gruppo MPS ricorda altresì come ci siano conti correnti come “Costomeno” e “Mio Identykit” che, a fronte di un canone mensile includono anche con costo zero, ed in numero illimitato, i prelievi allo sportello.

Attualmente, per i nuovi clienti, “Costomeno” è a canone zero per i primi sei mesi, così come per i primi 12 mesi non si paga l’imposta di bollo che, dovuta per Legge, è pari a 34,20 euro annui. Il conto corrente “Mio Identykit” di MPS, invece, a fronte di un canone mensile di 8,25 euro offre operazioni illimitate attraverso qualsiasi canale; inoltre, il canone mensile si può andare a ridurre attraverso degli sconti che scattano al possesso/sottoscrizione, ad esempio, dei certificati di deposito MPS, obbligazioni del Gruppo e, tra l’altro, anche prodotti assicurativi.