Come richiedere il trasferimento gratuito del conto corrente

di Gianfilippo Verbani Commenta


All’interno del decreto legge collegato con la Legge di Stabilità è stato inserito un provvedimento che riguarda molto a vicino i conti correnti e che, se approvato, permetterà ai correntisti di richiedere il trasferimento del proprio conto da una banca ad un’altra a titolo gratuito

Il trasferimento del conto corrente diventerà gratuito grazie alla Legge di Stabilità

Come abbiamo visto anche in un post pubblicato prima di questo, infatti, il nuovo provvedimento prevede che il trasferimento del conto corrente avvenga senza l’imposizione di spese aggiuntive per il cliente che fa richiesta della portabilità del conto. Nel trasferire il conto corrente da un istituto ad un altro, quindi, non solo non dovranno essere calcolate delle spese, ma non dovranno essere inviate neanche comunicazioni in merito all’ultimo estratto conto.

Le novità per i conti correnti in seguito all’introduzione della SEPA

Il testo del decreto, inoltre, fissa anche le tempistiche massime che dovranno essere impiegate dalle banche e dagli istituti per il trasferimento del conto. Per quanto riguarda invece le procedure con cui sarà possibile avvalersi di questa possibilità, basterà fare riferimento a quanto segue.

Come richiedere il trasferimento gratuito del conto corrente

I clienti interessanti al trasferimento del conto corrente dovranno inoltrare una richiesta ufficiale alla banca di origine.

Entro un giorno dalla ricezione della richiesta, la nuova banca dovrà richiedere a sua volta le informazioni per la gestione del conto del cliente alla banca di origine e quest’ultima sarà tenuta a fornirle entro sette giorni. 

In seguito la nuova banca dovrà solo attivare sul nuovo conto correte i servizi già erogati sul precedente conto.