Assicurare gli spazi esterni della propria abitazione

di Daniele Pace Commenta

Assicurazione casaA causa del maltempo si possono manifestare episodi di disordini anche nel giardino della vostra abitazione, come ad esempio un recinto rotto, il laghetto devastato e i fiori spezzati.

Oggi grazie alle polizze assicurative, è possibile proteggere non solo l’abitazione intesa come stabile, ma anche tutti gli spazi esterni che la circondano.

Dettagli

Avere un giardino o un prato ben curato è spesso fonte di grande orgoglio, perché uno spazio aperto con le aiuole fiorite, privo di erbacce sono il risultato di grande sacrifici e lunghi anni di costante dedizione.

Un temporale violento oppure un forte vento di tramontana possono distruggere il vostro angolo di paradiso in pochissimi minuti.
Nella maggior parte dei casi è l’abitazione ad essere assicurata mediante contratti stabili contro danni provocati dalle tempeste.

Infatti una buona percentuale della popolazione che decide di assicurare la propria casa, dimentica o da poca importanza al contratto assicurativo per gli spazi esterni.
Le spese per eventuali danni al proprio giardino di casa oggi possono essere incluse nella polizza esistente aggiungendo un semplice complemento.

Una violenta tempesta potrebbe compromettere le siepi, le aiuole ed i fiori, oppure una grandinata potrebbe distruggere il vialetto d’ingresso oppure l’illuminazione.
Vi consigliamo dunque di rivolgervi al vostro istituto di fiducia nel caso stiate pensando di stipulare una polizza anche per gli spazi esterni.