Viaggi sicuri con Europ Assistance: tutto è possibile!

di Moreno 1


Durante le prossime vacanze di fine anno molte persone decidono di lasciare le nostre infreddolite città per recarsi in luoghi esotici o in altre grandi capitali dentro o fuori il nostro continente. Per rispondere ad ogni tipo di esigenza in merito alle problematiche di ogni piccola o grande spedizione Europ Assistance, leader da molti anni nel settore, ha deciso di rendere ogni partenza una piacevole esperienza senza l’assillo di contrattempi o inconvenienti che possano rovinare i piani.

Il tutto ad un costo più che abbordabile. Ad ulteriore conferma della flessibilità delle tariffe, la multinazionale offre la possibilità ai propri clienti di plasmare la polizza in base alle proprie necessità, decidendo ad esempio di includere o meno la responsabilità civile oppure di abbassare o alzare il massimale a copertura di malattie o infortuni. Tanto per dare delle cifre, una comitiva di quattro persone diretta in Australia per una settimana a cavallo del nuovo anno può spendere dai 147 ai 210 euro per una soluzione già molto ampia ed efficace.

Per il vecchio continente basta anche meno: per andare in Gran Bretagna ci sono offerte a partire da soli 84 euro (fino ad un massimo di 250). Per chi potesse avere ancora dei dubbi bastano solo poche cifre ed opzioni: il gruppo è presente con proprie sedi in 34 paesi del mondo e ha rappresentanze in ben 208 nazioni. I punti di assistenza sono 22.900 solo in Italia e ben 401.000 sparsi per il globo al fine di garantire la massima copertura possibile a chi si trova in difficoltà di ogni genere. Ma Europ Assistance non è solo una società inserita nel mondo globalizzato. Il gruppo ha adottato anche un Codice Etico e una Carta dei Valori in cui sono riassunti i tre valori che permeano l’attività quotidiana di Europ Assistance e ne caratterizzano l’identità culturale.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.