Prestito Energia da Unicredit Banca

di Roberto 3

Il prestito Energia di Unicredit Banca è un finanziamento personale che l’istituto di credito mette a disposizione della propria clientela che desideri poter realizzare operazioni di investimento, con acquisto e installazione di impianti energetici, come ad esempio gli impianti fotovoltaici ad uso domestico, restituendo gradualmente nel tempo, e con rate di importo certo e costante, il capitale preso in prestito attraverso tale linea di credito.

Unicredit, per la clientela che abbia le necessità di cui sopra, mette a disposizione il CreditExpress Energia, un prestito tra un minimo di 10 mila euro e un massimo di 70 mila euro, erogati a fronte della sottoscrizione di un programma di restituzione compreso tra un minimo di 60 mesi e un massimo di 120 mesi.

Le rate del piano di ammortamento andranno addebitate mensilmente sul conto corrente del debitore, e comprenderanno una quota capitale e una quota interessi predeterminata. Al capitale oggetto di finanziamento verrà infatti applicato un tasso di interesse fisso, che permetterà al cliente dell’istituto di credito di poter prevedere con certezza quale sarà l’ammontare di ogni singolo pagamento, effettuato in ossequio a quello che è il piano di ammortamento concordato con l’istituto.

Il finanziamento è inoltre accompagnabile con una serie di coperture assicurative che potranno migliorare la serenità del debitore e dell’intero suo nucleo familiare in sede di rimborso. Particolarmente consigliabili sono quelle a tutela del finanziamento e della famiglia, con quella temporanea caso morte obbligatoria con vincolo a favore della banca, nell’ipotesi in cui il mutuatario superi, alla scadenza naturale del prestito Energia, il 70mo anno di età anagrafica.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (3)

I commenti sono disabilitati.