Operazione BPM Impresa in Ripresa, in cosa consiste?

di Sofia Martini Commenta

Operazione BPM Impresa in Ripresa, in cosa consiste? In una serie di prestiti e finanziamenti per le imprese che vogliono risollevarsi

BPM offre tantissimi prodotti assicurativi, per l’investimento e per mettere al sicuro i risparmi. Facciamo una carrellata con le informazioni su quelli più interessanti. Affrontiamo in questa sede le caratteristiche dell’operazione Impresa in Ripresa.

BPM da sempre ti affianca con le migliori soluzioni di credito per la tua azienda. Con l’operazione “IMPRESA IN RIPRESA”, BPM vuole finanziare i progetti, le idee e le iniziative per favorire la ripresa delle piccole e medie imprese: quelle che fanno grande il nostro Paese. C’è una promozione attiva fino al 29 febbraio 2016. 

> Polizza multiprotezione auto di BPM

I benefici dei finanziamenti

  • Un supporto pronto e rapido
  • Specificamente ideati per la ripresa e la crescita
  • Soluzioni “zero pensieri”: per occuparti solo del tuo business
  • Personalizzati, indipendentemente dal settore di attività e dalle dimensioni della tua azienda.

Le finalità dei finanziamenti

Le soluzioni BPM soddisfano tutte le necessità dell’azienda:

  1. liquidità
  2. imposte e tasse
  3. investimenti
  4. internazionalizzazione
  5. finanziamento con covenant

Liquidità

Per ripristinare la liquidità ed il patrimonio. Finanziamento a breve termine con tasso fisso o variabile a condizioni molto vantaggiose e, in alcuni casi, senza spese di incasso rata.

Imposte e tasse

Finanziamento a breve termine per far fronte alle scadenze fiscali di ogni esercizio, fornire l’eventuale liquidità necessaria al pagamento delle 13° e 14°mensilità o ricostituire le scorte di magazzino per l’esercizio in corso.

Investimenti

Finanziamenti a medio/lungo termine per l’acquisizione o la sostituzione di impianti e macchinari; mutui ipotecari per l’acquisto o la ristrutturazione di immobili commerciali. Ma anche: finanziamenti per l’installazione di impianti fotovoltaici o la riqualificazione dell’edificio aziendale.

Internazionalizzazione

Per aprire nuovi mercati o espandere la presenza aziendale in mercati esteri già presidiati. Aperture di credito in conto corrente a tassi assolutamente competitivi; finanziamenti specifici per l’importazione o l’esportazione. E in più: un team di esperti per tutta la consulenza necessaria.

Finanziamento con covenant

E’ un “accordo” tra BPM e azienda cliente, in virtù del quale l’impresa finanziata si impegna, a fronte della concessione di condizioni particolarmente vantaggiose, a destinare a BPM quote di lavoro “preferenziali”.