Libretto di risparmio per bambini dalla Banca di Piacenza

di Roberto Commenta

All’interno della propria gamma di rapporti di conto e di libretto di deposito del risparmio, la Banca di Piacenza ha predisposto anche il conto 44 Gatti, uno speciale libretto di risparmio non vincolato che viene riservato ai bambini di età compresa tra 0 e 11 anni, in abbinamento a una vasta serie di iniziative che coinvolgeranno il giovane cliente dell’istituto di credito, su richiesta dei genitori naturali.

Tra i vari vantaggi che vengono infatti riservati al cliente titolare del conto 44 Gatti, ricordiamo la presenza dell’invio bimestrale di un giornalino, chiamato appunto “44 Gatti” e della possibilità di partecipare a numerose iniziative dedicate, alcune delle quali realizzate in collaborazione con l’Antoniano di Bologna, la nota struttura coinvolta nell’organizzazione del celebre festival dello “Zecchino d’oro”.

La titolarità di questo speciale libretto di deposito del risparmio permetterà inoltre di entrare in possesso di una tessera personale, con accesso gratuito a parchi, musei e acquari, con elenco aggiornato pubblicato periodicamente sul giornalino che il giovane cliente di Banca di Piacenza riceverà al proprio domicilio, potendo così essere informato in maniera costante su tutti i benefit extra bancari goduti.

L’obiettivo fondamentale di questo prodotto è comunque quello di permettere ai genitori del giovanissimo cliente della Banca di Piacenza di poter accantonare le prime somme da destinare al suo futuro, come ad esempio la copertura delle spese per gli studi, o per l’iscrizione ad un corso per l’apprendimento di una lingua straniera, o ancora per l’utilizzo corrente del personal computer o di altri strumenti di informatica.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.