La cessione del quinto proposta da IBL Banca

di Sofia Martini Commenta

iblbanca4992In un post pubblicato in precedenza abbiamo visto che l’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, ha stipulato con il gruppo bancario IBL Banca una particolare convenzione che permette ai pensionati di accedere ad un finanziamento attraverso la cessione del quinto della pensione a condizioni particolarmente vantaggiose.

> Convenzione tra INPS e IBL Banca per la cessione del quinto della pensione

In questo post vedremo quindi più nel dettaglio quali sono le caratteristiche del prestito attraverso la cessione del quinto proposto da IBL Banca a lavoratori dipendenti e pensionati.

In aumento le richieste per la cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto proposta da IBL Banca

Le caratteristiche principali del finanziamento basato sulla cessione del quinto dello stipendio o della pensione offerto da IBL Banca sono le seguenti:

  • la possibilità di ottenere il prestito solo attraverso la presentazione della busta paga dello stipendio o del cedolino della pensione – non è necessario indicare alcuna motivazione per ottenerlo
  • la detrazione dell’importo della rata direttamente dalla pensione o dallo stipendio
  • la possibilità di scelta della durata del prestito tra diverse dilazioni: 24, 36, 48, 60, 72, 84, 96, 108 e 120 mesi.
  • il vantaggio di avere una rata fissa già comprensiva di tutte le spese e di poter scegliere il suo importo
  • un tasso di interesse fisso e agevolato
  • una copertura assicurativa aggiuntiva che interviene in caso di decesso o di perdita del lavoro
  • la coesistenza della cessione con altri impegni finanziari in busta paga entro il 50% del totale
  • la possibilità di rinegoziare in anticipo la cessione per recuperare gli interessi maturati
  • una semplice modalità di erogazione attraverso assegno circolare o bonifico bancario.