Dicembre: mese di offerte da San Paolo

di Daniele Pace Commenta

mutuo san paoloContinua la fase positiva dei mutui, sempre in crescita, e quindi delle tante offerte da parte degli istituti bancari. Oggi parliamo di Intesa San Paolo e dei suoi mutui. Troviamo offerte di tutti i tipi, dalla surroga alla ristrutturazione, fino agli acquisti. Il primo mutuo da vedere è il Mutuo Up, con cui si possono chiedere somme aggiuntive quando si presentano dei problemi fuori programma. Questo mutuo vi consente di chiedere “in corsa” fino ad una somma pari al 10% del mutuo. Possibilità di scelta tra il tasso fisso e il variabile, con rateizzazioni fino ai 30 anni per gli over 35, e fino ai 40 per gli under 35 anni, ma solo con il tasso fisso. Anche il credito erogato varia tra gli under e gli over 35. Per gli under si può chiedere anche il 100%, per gli over fino al 95%. C’è anche la possibilità di rimodulare la rateizzazione e usufruire delle sospensioni dei pagamenti di rimborso.
Poi c’è i mutuo Piano Base Light per i giovani, il Mutuo Giovani, che vogliono comprare la loro prima casa. Anche qui il credito erogabile è fino al 100%, con rate iniziali molto basse se si preferisce il tasso fisso. Ma la forza di questa offerta è la possibilità di richiesta anche da parte di chi ha un contratto atipico. Poi si può rimodulare la rateizzazione e usufruire delle sospensioni dei pagamenti di rimborso anche per questo mutuo.

Infine il Mutuo Domus per Ristrutturare Casa, con credito fino all’80% delle spese di ristrutturazione e rateizzazioni a 30 anni. La surroga invece è parte dell’offerta Mutuo Domus Surroga.