Conto Webank: l’offerta dell’estate 2012

di Roberto Commenta

Il conto Webank è un conto ad alto rendimento che premia il cliente che desidera vincolare i propri risparmi con un tasso di interesse particolarmente interessante, che va ad aggiungersi agli altri elementi di “storica” convenienza del rapporto online dell’istituto di credito. Cerchiamo di comprendere insieme quali siano le caratteristiche di questo prodotto di raccolta, e quali sono le condizioni che l’istituto di credito applicherà per l’intera estate 2012.

Innanzitutto, ribadiamo come il tasso di interesse applicato sul capitale oggetto di deposito sia veramente concorrenziale: per le somme depositate con vincolo a 12 mesi, infatti, Webank si impegna a riconoscere un tasso di interesse creditore del 4,25% lordo annuo.

Per poter beneficiare di questa occasione, è sufficiente richiedere l’apertura del conto entro la data del 31 agosto 2012, e inviare tutta la documentazione firmata entro il 30 settembre 2012. A questo punto, entro il 15 ottobre 2012, sarà possibile aprire una o più linee vincolate a 12 mesi, fruendo del tasso di cui sopra. In aggiunta, il cliente potrà disporre di bolli gratis sul deposito titoli per tutto il 2012 e per tutto il 2013, per un massimo di 1.200 euro.

Se invece non si desidera procedere al vincolo a 12 mesi, ma si preferiscono vincoli di durata inferiore, sottolineiamo la presenza di depositi di risparmio liberi con un tasso di remunerazione lordo pari al tasso BCE + spread di 0,10 punti percentuali, o vincoli di 3 mesi al 2,50%, di 6 mesi al 3%. Al termine della promozione sui 12 mesi, i tassi di interesse di remunerazione sulle linee vincolate torneranno ad essere il 3,25% per un anno e il 3,50% per 18 mesi. Il tasso di interesse rimarrà fisso e invariato per l’intera estensione del vincolo. Sarà inoltre possibile svincolare in qualsiasi momento le somme, anche parzialmente e senza alcuna penale.

Sul sito internet maggiori informazioni e la possibilità di consultare i fascicoli informativi di riferimento.