Assicurazione atti vandalici

di Daniele Pace Commenta

Tra le tante tipologie di assicurazione, quella contro gli atti vandalici viene molto spesso presa in considerazione dagli automobilisti.

assicurazione-atti-vandaliciTra le tante tipologie di assicurazione, quella contro gli atti vandalici viene molto spesso presa in considerazione dagli automobilisti. Purtroppo sono in aumento costante i casi di atti vandalici su qualsiasi tipo di vettura, causate da bravate giovanili o violente manifestazioni. Tale assicurazione, non è una polizza standard, ma vine sottoscritta dall’interessato, mediante un pagamento supplementare, la cui entità, dipende dalla tipologia di polizza scelta, e dalla compagnia assicurativa. La garanzia contro gli atti vandalici, va notevolmente lievitare il costo della polizza uato, anche se come abbiamo introdotto, sono in forte aumento i casi di vandalismo, per cui non c’è da stupirsi, che tale garanzia possa influire sul prezzo finale della polizza stipulata. Per risparmiare, c’è la possibilità di rateizzare il costo della vostra assicurazione. Questa tipologia assicurativa, ricopre tutti i costi di riparazione della vostra vettura, nel caso di danni provocati da terzi, che non sono riconducibili alle garanzie di furto ed incendio. La polizza garantisce inoltre il rimborso di danni provocati da sommosse, cortei violenti, tumulti popolari, atti di terrorismo e vandalismo. UN esempio sono le classiche righe sulla portiera, fino all’incendio della vettura da parte di violenti manifestanti. In conclusione, tutto ciò che è riconducibile al vandalismo oppure ad un evento sociopolitico.