Prestito ZeroTre da BCC Roma

di Roberto Commenta

bt03Il Prestito ZeroTre disponibile in tutte le filiali della Banca di Credito Cooperativo di Roma è un finanziamento personale destinato a quei nuclei familiari al cui interno è presente almeno un bambino con età inferiore ai tre anni.

Grazie alla presenza del minore, il richiedente potrà godere di alcune agevolazioni particolari, rappresentate soprattutto dalle condizioni economiche significativamente scontate rispetto a quelle normalmente applicate dall’istituto di credito.

Il prestito in questione si presenta tecnicamente come un mutuo chirografario, dando pertanto possibilità di ottenere un importo fino a 10 mila euro senza la presentazione di alcuna garanzia specifica reale, ma solamente attraverso la consegna dei tradizionali documenti richiesti per qualsiasi prestito personale.

Il tasso annuo nominale, fisso per tutta la durata del piano di rimborso (max 5 anni) è calcolato prendendo come riferimento l’IRS di periodo a 6 mesi, maggiorato di uno spread che dipende dall’entità del piano di ammortamento.

Tra le altre principali condizioni contrattuali, la totale assenza di spese di istruttoria e di spese di estinzione anticipata.

Per ottenere maggiori informazioni sui dettagli economici dell’operazione, vi consigliamo – come sempre – di visitare il sito internet dell’istituto di credito per la consultazione dei fogli informativi di trasparenza, disponibili anche in ogni agenzia della Banca.