Polizza Kasko, quale scegliere?

di Gianni Puglisi Commenta

Dal momento che la RCA obbligatoria rimborsa esclusivamente i danni provocati alla controparte, avere una garanzia kasko può essere molto utile quando si è alla guida di una vettura nuova o particolarmente costosa, tuttavia puo' esserlo anche quando si teme maggiormente un errore dovuto all’inesperienza, magari perché il guidatore ha preso da poco la patente.


Completare l’assicurazione auto con una garanzia kasko equivale a decidere di essere coperti e risarciti dei danni alla propria vettura in tutte le occasioni, anche quando si è responsabili del sinistro o quando l’incidente non coinvolge altri automobilisti.

Dal momento che la RCA obbligatoria rimborsa esclusivamente i danni provocati alla controparte, avere una garanzia kasko può essere molto utile quando si è alla guida di una vettura nuova o particolarmente costosa, tuttavia puo’ esserlo anche quando si teme maggiormente un errore dovuto all’inesperienza, magari perché il guidatore ha preso da poco la patente.

La polizza kasko interviene in numerose occasioni. Un ventaglio che si fa ampio o ristretto a seconda dell’offerta, tuttavia una prima distinzione comune è quella tra polizza kasko tradizionale e mini kasko. La kasko copre tutti i danni anche quando non ci sono altri veicoli coinvolti, mentre la mini kasko è attiva solo quando si ha un incidente con un altro mezzo e si è responsabili del tutto o in parte.

Vi sono poi alcune varianti come quella fornita da Linear, compagnia assicurativa gestita dal gruppo Unipol, che propone una kasko salute. In questo caso si tratta di tutelare principalmente la salute del guidatore, qualunque sia la causa dell’incidente e la sua responsabilità. La kasko salute di Linear copre le spese mediche sostenute dall’assicurato per rimettersi in forma dopo un incidente, inclusa l’eventuale fisioterapia, presso strutture convenzionate.

Anche Genialloyd offre diverse versioni ed estensioni alla garanzia kasko, la quale può includere collisioni generiche o collisioni con veicoli identificati, secondo diversi gradi di protezione e risarcimento, ma anche i danni derivanti da atti vandalici e sociopolitici. Una garanzia collisione è offerta da Genialloyd anche per la moto, per riparare i danni al mezzo oppure al casco e all’abbigliamento in caso di sinistro che coinvolga altri altri veicoli.

Sempre per le due ruote Genertel propone una mini kasko abbinata alla polizza Genertel Scooter e una mini kasko abbigliamento abbinata alla polizza Moto in Viaggio, per avere risarciti i danni a tuta e casco anche dopo un sinistro con colpa.