Mutuo One e copertura assicurativa di Unicredit

di Gianni Puglisi Commenta


Ecco un’altro mutuo, proposto stavolta da banca Unicredit, per chi desidera acquistare casa. Si tratta di un mutuo che, secondo la pubblicità, potrebbere accendersi on line, ma noi consigliamo sempre di fare un salto anche in filiale e discuterne con un consulente (si tratta pur sempre di un mutuo).

Con Mutuo One, oltre a stipulare il prestito con una durata massima di 30 anni e spread a partire da 1,70 % si hanno:

* polizze sul mutuo che proteggono da imprevisti
* tasso fisso (con durata di 5, 10, 15 o 20 anni; la restante durata sarà a tasso variabile);
* a tasso variabile (per tutta la durata del mutuo).

Nel Mutuo One a tasso fisso il tasso di riferimento è l’EuroIRS, oltre allo spread contrattuale. Nel periodo a tasso variabile invece, il tasso di riferimento è l’Euribor a tre mesi, oltre allo spread contrattuale, oppure il tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale della BCE (opzione valida solo per acquisto prima casa), oltre allo spread contrattuale. La durata complessiva dei due periodi non deve superare i 30 anni.

Cosa si deve fare per passare dal fisso al variabile? Il passaggio dal periodo a tasso fisso all’eventuale periodo a tasso variabile è automatico. Sessanta giorni prima della scadenza del periodo a tasso fisso. Al cliente verrà inviato un avviso del passaggio al tasso variabile, con una simulazione di rata calcolata in base all’Euribor rilevato il mese precedente all’invio della comunicazione.

Inoltre dopo l’acquisto della casa, potreste acquistare da Unicredit stessa anche una polizza valida come copertura responsabilità civile. Cosa copre quest’assicurazione? La polizza garantisce contro i danni a persone o cose causati involontariamente dalla propria famiglia. La polizza copre gli incidenti che avvengono nell’abitazione, ad esempio, a danno di ospiti, durante la pratica di sport non professionistico. Inoltre copre anche per i danni che possono capitare ai vostri collaboratori domestici.