Migliori offerte di mutuo di giugno

di Gianni Puglisi Commenta

Migliori offerte di mutuo di giugno: un'analisi dei tassi medi fissi, variabili e variabili con cap. Una panoramica.


Una panoramica dei migliori tassi fissi, variabili e misti per i mutui finalizzati all’acquisto di un’abitazione. La simulazione è fatta per un cliente di 35 anni residente a Milano che debba acquistare la prima casa e chieda 100.000 euro a fronte di un valore dell’immobile di 200.000. Il rimborso è mensile. 

All’inizio di giugno, sul versante dei mutui si nota un calo rispetto al mese scorso delle proposte a 10 anni, il cui tasso fisso passa dal 2,26% al 2%. Si nota anche una variazione al rialzo sulle altre proposte con durate di 20 e 25 anni che hanno un tasso rispettivamente a 2,55% e 2,60%.

DURATA TASSO FISSO RATA ISC
10 anni 2,00% € 920 2,40%
15 anni 2,50% € 667 2,64%
20 anni 2,55% € 532 2,68%
25 anni 2,60% € 454 2,72%
30 anni 2,65% € 403 2,76%

Per quanto riguarda le migliori proposte di mutuo a tasso variabile a giugno le offerte con durata da 20 a 30 anni continuano ad avere un tasso a 1,44% e proposte di più lungo periodo fino a 40 anni si attestano sull’1,74%. Ecco la tabella riassuntiva:

DURATA TASSO VARIABILE RATA ISC
10 anni 1,44% € 895 1,68%
15 anni 1,49% € 620 1,57%
20 anni 1,44% € 480 1,53%
25 anni 1,44% € 397 1,49%
30 anni 1,44% € 342 1,45%
35 anni 1,74% € 318 1,84%
40 anni 1,74% € 289 1,83%

 

Ci sono da prendere in considerazione per giugno come per gli altri mesi anche le proposte di mutuo a tasso variabile con CAP. Non si rilevano scostamenti rispetto al mese scorso: su tutte le durate il tasso variabile è stabile a 1,89% e il tasso massimo a 3,90%. Questa la tabella che riassume la situazione.

 DURATA TASSO VARIABILE RATA TASSO MAX (CAP) ISC
10 anni 1,89% € 915 3,90% 2,17%
15 anni 1,89% € 638 3,90% 2,11%
20 anni 1,89% € 500 3,90% 2,08%
25 anni 1,89% € 418 3,90% 2,06%
30 anni 1,89% € 364 3,90% 2,04%