Life Serenity di Banca Mediolanum: per chi cerca la serenità

di Gianni Puglisi Commenta


Serenità, una parola ormai desueta sebbene il desiderio di goderne non si sia mai sopito. Già, perché le trasformazioni che hanno investito lo stile di vita degli italiani negli ultimi decenni ne hanno fatto un popolo frenetico e – mediamente – insoddisfatto, mentre la crisi economica sta “completando l’opera” rendendo qualcuno persino ansioso. Ma il bisogno di serenità, seppur inespresso, continua ad essere tra i “desiderata” più forti ancora in circolazione. E c’è qualcuno che, ben al corrente di questa esigenza archetipica, cerca di provvedere a che i risparmiatori tornino a goderne senza se e senza ma. Come Banca Mediolanum, che attraverso le pagine del proprio sito offre “serenità”.

Già, nella vita non si può mai sapere: gravi eventi accidentali, seppur si cerchi di evitarli, sono pur sempre possibili, pronti a “Minacciare la tua tranquillità”, come si legge. Per questo il gruppo ha disegnato le proposte della Linea Life Serenity, “Capace di tutelare la sicurezza economica della tua famiglia” con “Soluzioni semplici e chiare da scegliere in base alle proprie esigenze”. Le polizze di questa “Linea” sono fondamentalmente tre, seppur modulabili in base alle possibilità di ciascuno: Life Serenity Vita, Infortuni e Global.

La prima proposta di Banca Mediolanum riguarda l’eventualità – sciagurata – del decesso dell’assicurato: in questo caso, la polizza prevede che i beneficiari possano sostentarsi incassando la liquidazione prevista, così che le conseguenze negative per l’economia della famiglia finiscano per essere quantomeno tamponate. Discorso simile per Life Serenity Infortuni. Mettiamo caso che  lavori, in una famiglia, solo il “capo”: dovesse capitargli di incappare in un infortunio tanto grave da determinarne un’invalidità, i suoi cari che farebbero? Per giunta la polizza infortuni di Banca Mediolanum copre l’assicurato anche dai rischi che si corrono praticando particolari sport (immersioni, alpinismo). E chiudiamo con Global, che – come potrete ormai intuire – è una “somma” delle garanzie previste negli altri due pacchetti.