La carta bancomat di Intesa San Paolo

di Gianni Puglisi Commenta


 Tra le molte offerte proposte dalle banche per ciò che concerne le carte di credito, indubbiamente Carta Bancomat della banca Intesa San Paolo è una delle proposte migliori e complete sul panorama nazionale. Carta bancomat che permette al cliente di prelevare denaro contante in Italia e all’estero, effettuare pagamenti, disporre bonifici e interrogare il conto corrente direttamente presso gli sportelli automatici abilitati. La Carta Bancomat Intesa San Paolo si rivolge solamente a tutti i clienti della Banca che hanno già un conto corrente o lo stanno aprendo.

Carta Bancomat ha una durata di 10 anni e ti permette di: prelevare contanti in Italia e all’estero presso gli sportelli automatici contraddistinti dal marchio Bancomat Maestro e Cirrus; effettuare pagamenti presso esercizi commerciali che accettano il circuito PagoBancomat e Maestro in Italia e all’estero; accedere al tuo conto corrente per consultare saldo e movimenti o effettuare altre operazioni bancarie (anche in orario di chiusura delle filiali); versare contante o assegni sul conto presso gli sportelli automatici abilitati; pagare Mav e Rav; pagare le utenze presso gli sportelli automatici abilitati; ricaricare il cellulare e la carta prepagata; effettuare effettuare pagamenti di pedaggi autostradali con il servizio FastPay.

Per ogni operazione effettuata viene verificata in tempo reale l’effettiva disponibilità del conto corrente, evitando così scoperti non previsti. I pagamenti effettuati con questa carta consentono di ottenere uno sconto sugli acquisti effettuati presso uno dei 12.000 punti vendita convenzionati su tutto il territorio nazionale