Buona Pasqua da Genertel, con Promozione Pasqua in Sella

di Gianni Puglisi 1


 E’ Pasqua: “Auguri!”. Certo, questa Festività non è tanto sentita quanto il Natale, pur essendo – per i cristiani – un momento molto più significativo rispetto a quanto non lo sia la nascita del Signore. È così che, a Pasqua, sono in molti a non pensare al regalo da fare o ricevere, cosa che invece “ci tocca” ad ogni 25 dicembre. “Per bene che vada, mi porteranno un uovo di cioccolato. Anzi, mi secca dover andare a comprarne uno io per il mio nipotino: ormai ha 13 anni, non lo guarderà nemmeno…”. Insomma: nonostante la maggiore importanza, sembra essersi diffusa una minore attitudine alla celebrazione della Pasqua, tanto che nessuno pensa a fare un regalo. Nessuno? In effetti non è proprio così: Genertel ha infatti un regalo per tutti i motociclisti.

Con l’arrivo della bella stagione, che ancora non è esplosa in tutta la sua devastante bellezza di infiorescenze, colori e profumi, torna in auge la voglia di moto. Ma, parafrasando una frase fatta, “C’è moto e moto”, e nel caso specifico ci riferiamo alla motocicletta, mezzo di trasporto che per poter circolare ha bisogno – come tutti –  di un’assicurazione sulla Responsabilità Civile, cosiddetta RC. Ebbene, Genertel con la promozione “Pasqua in sella” offre fino al 10% di sconto a coloro i quali scelgano di effettuare un preventivo per una nuova assicurazione moto entro il prossimo 30 aprile.

La Pasqua si allunga, continuando così fino alla fine del mese, semplicemente chiedendo un preventivo, che per giunta – altro regalo – è gratuito. E con Genertel Moto Classic avrete “l’esperienza ed il servizio della prima assicurazione online, con tutta la solidità del Gruppo Generali”, la possibilità di pagare “tramite carta di credito, bonifico bancario, conto corrente postale”, oltre ad “assistenza immediata in caso di sinistro al numero verde dedicato 800202040 e denuncia di sinistro anche online”. È inoltre, ed infine, possibile sospendere e riattivare il contratto on-line: la prima riattivazione è gratuita.


Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.