Conto corrente per professionisti da BCC Roma

di Gianni Puglisi Commenta


 La Banca di Credito Cooperativo di Roma ha messo a disposizione della propria clientela che voglia gestire l’attività professionale sul fronte economico e finanziario il conto Professional.

Si tratta di un rapporto bancario completo e a canone periodico fisso, rivolto esclusivamente a coloro che risultano essere titolari di un’attività professionale, con regolare iscrizione all’Albo di categoria.

Il conto corrente prevede infatti una spesa mensile fissa, comprensiva di operazioni gratuite illimitate sul conto, carnet degli assegni emessi senza spese, il servizio Relax Banking-Impresa dispositivo per poter gestire il rapporto online – in qualsiasi momento e da qualsiasi postazione telematica, la domiciliazione delle principali utenze.

Inoltre, il titolare del conto Professional potrà altresì godere delle prestazioni offerte dalla copertura assicurativa Domiciliazioni protette, che in caso di inabilità temporanea totale da infortunio o malattia, coprirà l’importo di un massimo di sei utenze domiciliate sul rapporto (e fino alla concorrenza di 300 euro mensili).

Infine, il titolare del rapporto in questione potrà richiedere il finanziamento Special Credito Professional BCC, e aprire il conto corrente personale Conto Personal BCC.

Per maggiori informazioni vi consigliamo come sempre di consultare i fogli informativi di trasparenza a disposizione in qualsiasi filiale dell’istituto di credito o sul proprio sito internet.