BCC Roma: Conto Pensionati, come tu lo vuoi

di Gianni Puglisi Commenta


 Parafrasando il titolo di un recente film di successo, alcuni giornali sono soliti dire che l’Italia “non è un Paese per giovani”; vero: l’accesso al mondo del lavoro è più arduo rispetto all’uscita, che per via di quei generi di contratti che vanno per la maggiore è una strada molto rapida e indolore solo per l’imprenditore; gli stipendi sono bassi; la prospettiva di uscire di casa è praticabile solo per chi si accontenta di un monolocale, ma anche in quel caso non è sempre facile tirare avanti e pensare al futuro è cosa ancor più difficoltosa. A guardare bene, però, l’Italia non è nemmeno un Paese per vecchi: case di cura e di riposo a prezzi allucinanti, badanti da regolarizzare diventando piccoli imprenditori che però introitano una “minima”; conti correnti on-line, home banking, fast pay e altre diavolerie per le quali i giovani vanno pazzi, ma un pensionato…

Per fortuna ci ha pensato BCC Banca di Credito Cooperativo di Roma, un gruppo di dimensioni certo non paragonabili a quelle dei colossi UniCredit e Intesa-SanPaolo, per citarne due, eppure (o forse proprio a causa di questo) sempre alla ricerca di soluzioni che gli possano far guadagnare la simpatia, e quindi la preferenza, di qualche “sacca” di mercato. I pensionati sono un bel numero in Italia, nazione che invecchia più di quanto non sia in grado di ringiovanire, ma nessuno ha pensato loro nello specifico se non BCC Roma con il suo Conto Pensionati.

Questo, come leggiamo nella brochure, “Ti offre l’opportunità  di accreditare la tua pensione sul conto, contenendo le spese di gestione”. Inoltre, il Conto Pensionati prevede: 75 operazioni gratuite a trimestre; blocchetti assegni gratis; spese di tenuta conto ridotte rispetto allo standard d’istituto. È anche possibile richiedere, a tasso agevolato, un’anticipazione in conto corrente per un importo pari al trattamento pensionistico dei primi 6 mesi, in attesa della liquidazione da parte dell’Ente. C’è poi quel pensionato che non si rassegna allo scorrere del tempo e vuole tenersi giovane con la testa usando strumenti moderni; per questo, “per i tuoi acquisti in Italia e all’estero e per il prelevamento di denaro, puoi chiedere la CartaBCC cash”