Assicurazione auto: i vantaggi di coprire anche i danni ambientali

di Daniele Pace Commenta

Nel momento in cui si conclude un contratto di assicurazione auto, è molto importante conoscere diversi aspetti tecnici. Ad esempio, il fatto che tra le diverse garanzie, c’è l’opportunità che la polizza possa andare a coprire pure diversi eventi atmosferici naturali. 

Ebbene, stiamo facendo riferimento a una copertura aggiuntiva rispetto alla rc auto basica e che ha carattere obbligatorio. In questo caso, tale aggiunta si riferisce al risarcimento di tutti quei danni che hanno colpito l’auto della persona che si è assicurata derivanti da delle cause del tutto naturali e climatiche che hanno avuto il carattere dell’eccezionalità.

Nella maggior parte dei casi, queste tipologie di coperture si caratterizzano per essere decisamente specifiche, anche se in ogni caso stiamo parlando di polizze accessorie che vengono inserite nei vari contratti con una certa frequenza. Proviamo a capire, di conseguenza, quando c’è effettivamente un vantaggio nell’assicurare l’auto rispetto ai vari danni ambientali.

Stiamo parlando di una tipologia di copertura che offre la possibilità di assicurare il valore della propria macchina contro gli eventuali danni climatici. Si tratta di una soluzione che spesso e volentieri viene inserita nel contratto della rc auto da parte di tutti coloro che abitano in una zona in cui piuttosto di frequente subisce una serie di eventi atmosferici particolarmente intensi e straordinari.

È abbastanza facile intuire, di conseguenza, come concludere questa copertura aggiuntiva è decisamente conveniente proprio per quanti risiedono all’interno di zone particolarmente a rischio in Italia, in cui è più facile che succedano degli eventi climatici particolarmente avversari: in questo caso, si consiglia anche di dare un’occhiata alle statistiche che vengono diffuse da parte di vari studi scientifici meteorologici per capire se effettivamente quel luogo si caratterizza per una maggiore percentuale relativa all’insorgere di tali fenomeni naturali.

Stiamo parlando, quindi, della polizza auto per gli eventi atmosferici e naturali: una vera e propria garanzia che ha carattere accessorio, ma che al giorno d’oggi viene messa a disposizione da parte di ogni tipo di compagnia assicurativa, comprese ovviamente quelle online. È vantaggiosa per via del fatto che la normale rc auto basica si caratterizza per andare a coprire solamente tutti quei danni che vengono causati da parte dell’assicurato a cose piuttosto che persone nel corso della guida del proprio mezzo. Ogni altro danno che ha avuto ad oggetto la vettura non è coperto e, di conseguenza, serve chiaramente stipulare delle garanzie accessori per fare in modo di essere assicurati anche rispetto ad altri tipi di rischi.