Vantaggi e svantaggi del mutuo casa Euribor di Banca Sella

di Roberto 2

Il mutuo casa a tasso di interesse variabile sull’Euribor, disponibile in tutte le filiali di Banca Sella, è un finanziamento immobiliare ipotecario che permette al cliente dell’istituto di credito di acquistare la prima o la seconda casa a condizioni di onerosità sempre in linea con quelle offerte dai mercati finanziari, potendosi così avvantaggiare di eventuali periodi di ribasso nei parametri di indicizzazione principali.

Ma quali sono i principali vantaggi e svantaggi di questo prodotto? Partiamo con il dire che, come già accennato, il vantaggio più importante consiste nella possibilità di potersi avvantaggiare di un periodo favorevole nel corso dei tassi di mercato. Essendo il tasso di interesse indicizzato all’Euribor di periodo, un calo dello stesso comporterebbe un’immediata diminuzione dell’importo delle rate.

Di contro, lo svantaggio è proprio rappresentato dal fatto che, invece, i tassi di interesse di riferimento nei mercati finanziari potrebbero subire dei rialzi. Una situazione che comporterebbe una spinta, anche significativa, dell’importo delle rate, andando così ad inasprire la situazione del portafoglio del mutuatario in sede di pagamento delle rate, che avverrà con cadenza di norma mensile.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche principali di questo prodotto, ricordiamo la presenza di un importo massimo finanziabile che di solito non potrà estendersi oltre l’80% del valore commerciale dell’immobile. Per quanto concerne la durata, l’estensione massima del piano di ammortamento è 30 anni, con possibilità di estinzione anticipata del debito residuo in qualsiasi momento del programma di rimborso, senza costi aggiuntivi per la cessazione prematura del rapporto creditizio.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.