Vantaggi della carta di credito

di Daniele Pace Commenta

 

carta di credito La carta di credito conosciuta anche come moneta elettronica, implica diversi vantaggi. Come prima cosa consente di potersi tutelare da eventuali furti, visto che non si è costretti a portare del denaro contante con sé, ed inoltre si possono effettuare con facilità pagamenti anche all’estero senza essere obbligati al cambio valuta e senza alcun costo accessorio nei paesi dell’Europa. Avere una carta di credito significa inoltre poter spendere cifre molto superiori alla liquidità disponibile, rimborsando successivamente l’importo tramite le rate. Essa però ha un limite mensile di impiego ed una volta superata questa soglia, non è possibile utilizzarla fino al mese seguente. Sul mercato esistono le carte di credito prepagate, che non sono subordinate al proprio conto corrente personale, e dove è prevista la ricarica di una determinata somma di denaro che prende il nome di plafond. È possibile distinguere due diverse tipologie di carte di credito, che si differenziano in base alla tipologia della restituzione del debito contratto. Con Facile.it è possibile confrontare direttamente da casa vostra le diverse carte di credito ed i vantaggi a loro connessi. Oltre a questo, grazie al sito potrete valutare voi stessi la carta di credito più adatta alle vostre esigenze, tra queste tipologie:

1. Carta prepagata

2. Carta Revolving

3. Carta con conto corrente

4. Carta di credito a saldo

5. Carta senza conto corrente