Vacanze in vista? Ecco come assicurare il proprio camper

di Sofia Martini Commenta

Le garanzie essenziali e quelle accessorie. Ecco i migliori pacchetti 'ad hoc' proposti dalle compagnie.

Gli italiani si preparano per godere delle meritate vacanze di agosto, onde raggiungere chi è già in ferie presso le migliori località di montagna o di mare.

camper

C’è chi ama fare le vacanze in camper, così da avere una piccola casa dotata di tutti i comfort durante il proprio viaggio. Occorre, dunque, un’assicurazione su misura per questo mezzo di trasporto. Un’assicurazione che, magari, possa estendersi anche alle attività da campeggio. Naturalmente, è obbligatoria una polizza Rca. Ma molte compagnie, prevedendo al meglio il tipo di vacanza, offrono pacchetti differenziati per le ferie on the road.

Pacchetti che prevedono misure aggiuntive, tali da consentire la personalizzazione della polizza del veicolo in questione. Quali sono, sotto questo profilo, le migliori offerte?

Italiana assicurazioni, la quale fa parte del Gruppo Reale Mutua, destina ai camperisti un pacchetto dedicato, in Prima Classe Camper, con i servizi essenziali e altre garanzie accessorie. La Responsabilità Civile Autoveicoli si completa con una serie di tutele per vari  tipi di danni, a partire da incendio e furto, atti vandalici ma anche calamità naturali e cristalli, e con la fondamentale assistenza stradale in viaggio, 24 ore su 24, in Italia e all’estero. Per la sicurezza del guidatore è prevista la garanzia infortuni del conducente e la tutela legale.

Tra le garanzie accessorie, disponibili in due formule distinte, anche il rimborso per danni subiti dagli animali domestici, per errori nell’inserimento del carburante, per la sottrazione delle chiavi e altri imprevisti. La RC Camperista, il ricorso terzi da incendio e la RC Trasportati intervengono inoltre in caso di danni accidentalmente provocati ad altri dall’assicurato o dai suoi famigliari nelle aree di sosta e nel campeggio.

Anche Genialloyd offre una formula assicurativa riservata a chi ama viaggiare in camper. Alla RC obbligatoria la compagnia aggiunge gratuitamente una serie di estensioni, quali ad esempio la RC trasportati, il traino di un rimorchio senza targa, i danni da carico e scarico e il ricorso terzi da incendio. È inclusa inoltre l’assistenza stradale base 24 ore su 24 in Italia e all’estero. La garanzia aggiuntiva RC camperista rimborsa vari tipi di danni involontariamente causati in aree autorizzate di sosta o campeggio e include la RC animali domestici. La polizza si compone ovviamente anche di tutele per danni di varia natura, furto incendio e cristalli, e di garanzie per il conducente, per infortuni, tutela legale e protezione patente. Chi ha già un altro veicolo assicurato con la compagnia ha diritto a uno sconto fino al 15% sulla polizza.