Unicredit e prestiti per i giovani universitari

di Daniele Pace Commenta

universitari

Oggi sono moltissimi i giovani che vogliono laurearsi per poi affacciarsi al mondo del lavoro. Il metodo potrebbe funzionare, ma purtroppo è molto costoso, ecco perché diversi istituti di credito, hanno creato appositamente per i giovani che vogliono iscriversi alle università, due tipologie di prodotto per finanziare i corsi.

Grazie ad Unicredit, è possibile usufruire del prestito di finanziamento e quello d’onore. Il primo prestito, è studiato apposta per i neolaureati che vogliono conseguire un master, e l’istituto eroga da 1,000 a 15,000 euro per una durata da 18 a 96 mesi. È possibile inoltre un periodo di preammortamento, ovvero da quando viene erogato il prestito al pagamento della prima rata, di massimo 36 mesi, dove si pagano solo gli interessi. Si può scegliere una rata arrotondata, in maniera tale da poterla ricordare facilmente ed avere anche il controllo sulla durata del prestito. Per quanto riguarda il prestito d’onore, ovvero UniCredit ad Honorem, questo si basa sui risultati scolastici per il finanziamento degli studi universitari. Il prestito va da 1 a 3 anni, e lo studente potrà usufruirne per coprire il costo d’iscrizione per alcuni atenei, anche quelli con soggiorno. Con questo metodo, è possibile usufruire anche di un periodo di 2 anni di ponte, nel quale lo studente potrà inserirsi nel mondo del lavoro ed iniziare a percepire uno stipendio.