Unicredit, Credit Express Compact fino a 50.000 euro

di Roberto Commenta

Dopo aver visto le principali caratteristiche di Credit Express, il finanziamento personale che Unicredit concede attraverso le sue filiali per sopperire alle spese fino a 30.000 euro, è il momento di parlare di Credit Express Compact, la versione leggermente più “large” rispetto alla standard, in grado di coprire le necessità finanziarie fino a esigenze pari a un massimo di 50.000 euro.

Con possibilità così maggiormente elevate rispetto alla media, Unicredit permette pertanto non solamente il finanziamento di spese per le ipotesi più varie (acquisto di una autovettura o di mobili per completare l’arredamento della propria abitazione), ma consente anche di procedere a un rifinanziamento dei prestiti già in essere, con richiesta eventuale di nuova liquidità, o ancora di ristrutturare la propria posizione debitoria, unendo più rate mensili in un unico piano di ammortamento, consentendo infine di dilazionare in un periodo maggiore il rimborso.

Grazie a Credit Express Compact, infatti, il cliente di Unicredit – uno dei più importanti istituti di credito del Paese – può domandare un finanziamento compreso tra i 2.000 e i 50.000 euro, con una durata di rimborso notevolmente superiore allo standard dei prestiti personali, e compresa tra i 12 mesi e i 120 mesi.

Per avere maggiori informazioni riguardo le condizioni finanziarie del prestito, consigliamo una visita in una qualsiasi delle numerose filiali Unicredit, dove sarà possibile prendere visione dei Fogli informativi di trasparenza. Ciò che intanto possiamo preannunciare, è l’assenza di alcuna spese di istruttoria; è invece presente l’imposta sostitutiva, pari a una percentuale variabile sull’importo richiesto, oscillante tra lo 0,25% e il 2% a seconda della tipologia di prestito. E’ inoltre prevista l’imposta di bollo pari a 14,62 euro.