Svolta nel settore dei mutui nel primo trimestre 2014

di Sofia Martini Commenta

Nella relazione scritta in collaborazione con l'Osservatorio del mercato immobiliare dell'Agenzia delle Entrate si legge che le compravendite di abitazioni hanno avuto un incremento del 20 per cento rispetto allo stesso periodo dell' anno precedente nel 2014.

164113230Nel mondo dei mutui il 2014 si è aperto senza ombra di dubbio sotto ottimi auspici. Non si tratta, infatti, a ben guardare di una rivoluzione totale,  ma dopo un luogo periodo negativo, anche l’ Abi, l’ Associazione Bancaria Italiana, nel rapporto Immobiliare 2014 ha sottolineato che nei primi mesi di questo nuovo anno la situazione è decisamente migliorata.

Ma in cosa è decisamente migliorare la situazione italiana del mercato e del credito e in qual termini lo possiamo esternare.

Gli italiani vendono le seconde case – Affari per i mutui

Svolta nel settore dei mutui nel primo trimestre 2014

Nella relazione scritta in collaborazione con l’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate si legge infatti che le compravendite di abitazioni hanno avuto un incremento del 20 per cento rispetto allo stesso periodo dell’ anno precedente. Sono aumentati quindi i nuovi mutui da quando gli istituì bancari hanno ricominciato ad erogare credito alle famiglie in seguito ai miglioramenti ottenuti nei costi della raccolta e nell’andamento dei titoli di stato.

Crolla il prezzo delle case nel 2013 e aumenta la domanda di mutui

In generale si può osservare però che i criteri di selezione sono ancora abbastanza rigidi e ci sono ancora difficoltà di accesso  per i clienti precari o per quelli caratterizzati da un profilo di rischio abbastanza elevato. Sono ad esempio ancora esclusi dai destinatari del mutuo giovani precari o coloro che non dispongono di grande grande liquidità da offrire nella trattativa. In poche parole infatti gli spread dei mutui diminuiranno maggiormente per coloro che con il mutuo intendono coprire solo una parte dell’ acquisto. È questa la cosiddetta strategia del loan to value applicata dalle banche.