Surroga mutuo: le offerte di ING Direct, Webank e Intesa Sanpaolo

di Sofia Martini Commenta

La surroga del mutuo, che permette di intervenire sia sulla tipologia di tasso applicato che sulle caratteristiche del rimborso, rappresenta un’opzione del tutto gratuita per il cliente che si basa su un’accurata valutazione e confronto delle migliori offerte del mercato.

Quando si parla di mutui per l’acquisto di una casa, uno strumento nelle mani dei clienti e utilizzato in un numero sempre crescente di casi negli ultimi anni è la possibilità di trasferire il finanziamento ad un’altra banca per ottenere condizioni più vantaggiose.

2014-07-09_194957

La surroga del mutuo, che permette di intervenire sia sulla tipologia di tasso applicato che sulle caratteristiche del rimborso, rappresenta un’opzione del tutto gratuita per il cliente che si basa su un’accurata valutazione e confronto delle migliori offerte del mercato. È particolarmente importante optare con cura per la soluzione che si ritiene più conveniente perché potrebbe non essere così semplice, una volta ottenuto un mutuo surroga, cambiare nuovamente idea e trasferire il finanziamento casa ad un terzo istituto di credito.

Un esempio di mutuo surroga sottoscrivibile on line è il Mutuo Rottamazione di ING Direct, che consente di trasferire il debito residuo aprendo un Mutuo Arancio in tre varianti: a tasso fisso, variabile su base Euribor o BCE, oppure fisso rinegoziabile. Abbinando un Mutuo Arancio ad un Conto Corrente Arancio, tramite il quale effettuare il rimborso, si può beneficiare di uno spread agevolato sul mutuo a tasso variabile e di una riduzione diretta della rata in caso di mutuo a tasso fisso.

Intesa Sanpaolo ha attualmente in corso un’offerta per i mutui richiesti in finalità surroga, che prevede tassi agevolati a partire dall’1,45% per i finanziamenti a tasso fisso stipulati entro il 31 marzo 2016 e a partire dall’1,15% per i quelli a tasso variabile, purché stipulati entro il 31 maggio. Le condizioni più convenienti in assoluto si applicano agli importi compresi entro il 50% del valore dell’immobile e rimborsati entro 10 anni.

Webank consente di trasferire on line il mutuo già in corso passando a un finanziamento a tasso fisso, misto, variabile e variabile con CAP. L’assicurazione obbligatoria Incendio e Rischi è sempre inclusa gratuitamente, non sono dovute imposte né spese per eventuale riduzione o estinzione anticipata.