Rottama il tuo vecchio conto e ottieni il tasso del 2,50%

di Sofia Martini Commenta

Rottamare il vecchio conto Widiba e ottenere la possibilità di guadagnare qualcosa nell'operazione.

Le domande e soprattutto le risposte principali per chi vuole passare a Widiba e vuole guadagnare da questo passaggio. Si parla di rottamare il vecchio conto al fine di ottenere un tasso del 2,50%. Ecco in che modo. 

Cosa significa rottamare il conto?

Significa chiudere il tuo vecchio conto e trasferirlo su Conto Widiba. Attraverso questo servizio, puoi portare in Widiba l’intero vecchio conto con il suo saldo e, se li hai, i bonifici in entrata e uscita (come ad esempio l’affitto o lo stipendio), le utenze e gli ordini di addebito (come ad esempio le bollette o il mutuo). Widiba penserà a contattare la tua vecchia banca e a chiudere il tuo vecchio conto.

Apri un conto con Widiba e ottiene un buono da usare su Volaregratis

Se apro il conto Widiba senza rottamare il mio vecchio conto ho diritto al tasso del 2,50% sui vincoli a 12 mesi?

No. Hai diritto al tasso lordo annuo del 2,00% sui vincoli a 12 mesi. La Linea Vincolata promozionale del 2,50% non sarà attivabile.

Come accedo alla richiesta online di rottamazione del conto?

Vai nella tua area privata nella sezione Fai crescere i risparmi e clicca sul bottone Rottama per accedere alla compilazione della richiesta online.

Cosa devo fare per completare correttamente la richiesta di rottamazione e accedere al tasso del 2,50%?

Ti basterà compilare la richiesta in tutte le sue parti, avendo cura di selezionare Chiudere il vecchio conto e trasferire il saldo oppureChiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi se desideri trasferire anche i bonifici e gli ordini d’addebito (utenze). Subito dopo aver inviato la richiesta, visualizzerai automaticamente la Linea promozionale del 2,50% alla pagina Salvadanaio > Nuova Linea Vincolata.

Quando rottamo il conto, cosa devo fare con le carte e gli assegni della mia vecchia banca?

Dovrai renderli inutilizzabili, ad esempio tagliarli. Se non li trovi o hai problemi a recuperare i dati delle tue vecchie carte o assegni, chiama il Team Widiba al numero 800 22 55 77.

Quando rottamo il conto, come faccio a trasferire anche lo stipendio?

Ti basta selezionare l’opzione Chiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi e Widiba penserà a reindirizzare il tuo stipendio sul conto Widiba, insieme a tutti gli altri bonifici in entrata attivi sul tuo vecchio conto per i prossimi 12 mesi. Ricordati comunque di comunicare il tuo nuovo IBAN a tutti coloro che effettuano bonifici sul tuo vecchio conto e al tuo datore di lavoro.

Quando rottamo il conto, come faccio a trasferire anche il mutuo?

Ti basta selezionare l’opzione Chiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi e Widiba penserà a tutto il resto. Le rate del tuo mutuo saranno automaticamente addebitate sul tuo nuovo conto Widiba.

Come faccio ad attivare una Linea Vincolata al tasso del 2,50%?

Accedi a Salvadanaio > Nuova Linea Vincolata, seleziona la Linea promozionale a 12 mesi con tasso 2,50% e imposta l’importo che preferisci (min. 1000€ – max. 100.000€).