Rinvio Spesometro

di Daniele Pace Commenta

SpesometroÈ sta rinviata la scadenza al 5 ottobre, per la presentazione degli adempimenti fiscali per lo Spesometro, inizialmente fissata per il 28 settembre. Ad annunciarlo è stata l’Agenzia delle Entrate, ed inoltre a partire da domani, lo Spesometro verrà ripristinato ed il servizio web, sarà di nuovo disponibile. In questo modo si risolvono tutte le richieste da parte dei commercianti, dopo il caos avvenuto a seguito di un tilt del sistema telematico dell’Agenzia delle Entrate. Nonostante tale slittamento, il Consiglio ha ritenuto ugualmente insufficiente il tempo concesso. Le varie associazioni presenti sul nostro territorio dei commercialisti, avevano inviato una lettera la viceministro dell’Economia Luigi Casero ed al direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini, per denunciare la situazione in cui si trovavano di grande difficoltà solo a pochi giorni dalla data di scadenza che era prevista per il 28 di questo mese. In particolare i commercialisti avevano richiesto l’eventuale possibilità di considerare l’adempimento in scadenza come fosse un invio in fase sperimentale, senza eventuali sanzioni in caso di ritardo o in presenza di conformità, perché tali fattori sono causati dall’inadeguatezza del sistema web messo a disposizione dell’Agenzia. Inoltre, era stata evidenziata sempre dalle associazioni la necessità di una proroga congrua della scadenza, da concedere a brevissimo tempo.