Quali offerte sui conti deposito a maggio?

di Sofia Martini Commenta

Quali offerte sui conti deposito a maggio? Ecco in quali istituti di credito sono maggiormente valorizzati i risparmi dei clienti.

Perché aprire un conto deposito? La risposta è semplice: perchè si hanno dei risparmi e si ha la libertà di vincolarli. Bloccarli per un periodo definito di tempo garantisce al risparmiatore un rendimento su quel gruzzoletto. Adesso però i rendimenti sono sempre più contenuti. In quale conto deposito conviene investire?

Un conto deposito è la soluzione d’investimento prima ancora che di risparmio e le banche non smettono mai di proporre delle nuove offerte perchè adesso anche la portabilità dei conti correnti si è ampliata notevolmente e i risparmiatori sono più disponibili al cambio di banca di quanto lo siano stati in passato.

Le banche, consapevoli di tale disponibilità, effettuano delle offerte vantaggiose ai nuovi clienti, offerte che possiamo considerare di  benvenuto. Una banca che spesso è usata a titolo esemplificativo è la Banca d’Etruria che ai nuovi clienti propone di abbinare il Conto Fico al conto deposito online Time Deposit che ha un rendimento del 2,50% a 12 mesi, del 2,25% a 3 o 6 mesi.

> Conto Bancadinamica, tassi fino all’1,30%

Rendimenti leggermente inferiori sono offerti da Widiba, la banca online del gruppo Montepaschi che ai nuovi clienti propone un rendimento lordo del 2,1% per depositi a 12 mesi, ma l’offerta è valida soltanto per le sottoscrizioni effettuate entro il 31 maggio 2014.

Sempre per i nuovi clienti c’è l’offerta dell’1,4% lordo sulle somme depositate a 12 mesi di ING Direct e del suo Conto deposito Arancio. Sempre proseguendo in discesa troviamo l’offerta all’1,25% per i nuovi depositi a 18 mesi di WeBank e ancora il conto deposito online Bancadinamica che ai nuovi clienti che sottoscrivono l’offerta entro il 31 maggio riserva un tasso creditore annuo dell’1 per cento sulle somme depositate a 12 mesi.