Prontissimo, il prestito di Poste Italiane

di Moreno Commenta

Prontissimo è il prestito che puoi ottenere rapidamente anche se non hai un Conto BancoPosta o un c/c bancario.

Da oggi a tua disposizione se lavori e risiedi in Italia e hai tra i 18 e i 70 anni, qualunque sia la tua attività lavorativa (dipendente, autonomo, atipico o pensionato) e la tua nazionalità. Da 1.500 a 5.000 euro rimborsabili da 36 a 60 mesi, tramite bollettino postale o con addebito diretto.

Prontissimo è facile da richiedere: basta presentare negli uffici postali abilitati, un documento d’identità e il codice fiscale, con l’ultima busta paga, il cedolino pensione o il Modello Unico (se sei un lavoratore autonomo).

Nessuna spesa di istruttoria, nessuna commissione per l’incasso delle rate e per l’invio delle comunicazioni, TAN del 12,90% TAEG/ISC massimo del 13,70%, nessuna spesa per l’estinzione anticipata.

Spese per il pagamento dei bollettini postali a carico del cliente. Tra le garanzie contrattuali, quella secondo cui il richiedente ha facoltà di estinguere anticipatamente il proprio debito. Ricevuta la relativa richiesta, Compass comunica al richiedente l’ammontare del capitale residuo, degli interessi e degli altri oneri maturati nonché del compenso previsto dalla legge in vigore al momento dell’estinzione nella misura massima consentita, il tutto con riferimento alla data della prima rata in scadenza.

Qualora il richiedente non versi in unica soluzione entro tale data dette somme, l’estinzione non avrà luogo e potrà essere effettuata solo con riferimento alla data della successiva scadenza. Infine, il richiedente si obbliga a rimborsare a Compass l’intero importo convenuto, alle scadenze e con le modalità concordate, senza necessità di alcun preavviso al riguardo.