Prestito personale dalla Banca dell’Adriatico: ecco le caratteristiche

di Roberto 1

Il prestito personale della Banca dell’Adriatico è un comune finanziamento di natura personale che l’istituto di credito concede alla propria clientela titolare di adeguato merito creditizio, che attraverso tale linea di credito desideri poter compiere operazioni di acquisto di beni e di servizi, restituendo gradualmente nel tempo il capitale ottenuto, a condizioni di onerosità ampiamente predeterminate in sede contrattuale.

Il finanziamento è infatti contraddistinto dall’applicazione di un tasso di interesse fisso. Come noto, tale elemento permetterà al cliente della Banca dell’Adriatico di poter godere della presenza di un piano di ammortamento che sarà naturalmente composto da rate di importo certo e costante, ponendo così il ddebitore dell’istituto di credito al riparo dalle spiacevoli sorprese concomitanti a indesiderati incrementi dei tassi.

Per quanto concerne l’importo ottenibile e la durata della linea di credito sopra esposta, segnaliamo che la finanziabilità massima da parte di Banca dell’Adriatico è in grado di giungere a quota 30 mila euro. Il piano di ammortamento non potrà invece estendersi oltre i 72 mesi, con la possibilità di estinguere anticipatamente il debito residuo in qualsiasi momento, e alle condizioni applicate dall’istituto di credito.

Infine, evidenziamo come anche questo finanziamento sia formalmente abbinabile a una serie di polizze assicurative che proteggeranno il debitore e la sua capacità di regolare rimborso del capitale preso in prestito, contro una vasta serie di inconvenienti che – per cause a lui non imputabili al cliente di Banca dell’Adriatico – potrebbero impedirgli un pagamento corretto delle rate, alle scadenze predeterminate nel contratto di finanziamento originariamente stipulato tra le parti.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.