I prestiti ristrutturazione sono i più richiesti del 2014

di Sofia Martini Commenta

Circa il 30 per cento dei finanziamenti erogati nell'ultimo periodo, il secondo semestre 2014, riguarda i prestiti per ristrutturazione. Ecco le possibili ragioni.

147058517I prestiti più richiesti degli ultimi mesi sono i prestiti ristrutturazione. Lo confermano gli ultimi dati in merito, derivanti dalle analisi compiute nel mese di ottobre 2014 dagli esperti dell’Osservatorio di Prestiti Online. Si tratta tuttavia di un trend già parzialmente emerso nei mesi scorsi, il quale sottolinea come dopo un periodo di riduzione dei finanziamenti erogati, ci sia ora una nuova crescita nel settore. 

I nuovi valori dei tassi soglia per mutui e prestiti nel terzo trimestre 2014

Circa il 30 per cento dei finanziamenti erogati nell’ultimo periodo, infatti, riguarda i prestiti per ristrutturazione. Una cifra leggermente inferiore, invece, circa il 22 ,7 per cento riguarda l’acquisto di una auto usata e circa il 14,7 per cento riguarda le spese per l’arredamento.

I migliori prestiti personali del mese di Novembre 2014

Probabilmente anche alcuni fenomeni a livello nazionale hanno influito su questo stato di cose. Ad esempio gli incentivi per le ristrutturazioni concessi all’interno del decreto legge Sblocca Italia, il quale permette di ottenere il 65 per cento di detrazione fiscale a coloro che effettuano lavori di ristrutturazione che hanno come risultato anche un miglioramento delle qualità energetiche dell’edificio.

A disposizione dei contribuenti vi è ancora inoltre il bonus mobili, che per tutto il 2014 offre il 50 per cento di detrazione a coloro che acquistano nuovi arredi per la casa per una cifra fino a 10 mila euro.

Ci sono poi nuovi dati in merito alle richieste effettuate dagli italiani. Questi ultimi richiedono come importo medio una cifra pari a poco più di 10 mila euro nel secondo semestre 2014, dato leggermente in flessione rispetto agli importi richiesti nello stesso periodo dell’anno precedente.