Polizza online, come gestirla

di Sofia Martini Commenta

In caso di vendita, trasferimento definitivo all’estero, demolizione della vettura o della moto, è possibile richiedere on line l’annullamento del contratto assicurativo e trasmettere, sempre via web oppure tramite posta e fax, tutta la documentazione necessaria.

Tra i ‘pro’ di avere una assicurazione online è contemplata anche la possibilità di usare a distanza le opzioni di sospensione e riattivazione periodica della polizza e di completare con poche mosse i percorsi necessari alla cessione del veicolo a terzi oppure all’annullamento del contratto sottoscritto. Il tutto si verifica mediante l’area personale messa a disposizione sul sito della compagnia, in pochi minuti e in piena sicurezza.

prestiti-auto-piu-bassi

Per comprendere come può funzionare la gestione on line della polizza in questi casi particolari, è possibile ad esempio i servizi offerti da Direct Line, compagnia diretta specializzata in assicurazioni auto, moto e casa.

In caso di vendita, trasferimento definitivo all’estero, demolizione della vettura o della moto, è possibile richiedere on line l’annullamento del contratto assicurativo e trasmettere, sempre on line oppure tramite posta e fax, tutta la documentazione necessaria. Fatto questo Direct Line si impegna a rimborsare al cliente la parte del premio RCA pagata e non goduta, al netto delle imposte al SSN. Il contratto si ritiene annullato dalle ore 24 del giorno in cui il veicolo è stato alienato. Anche la polizza casa può essere annullata completando la procedura a distanza, ad esempio in caso di vendita o scadenza del contratto di affitto.

Un’altra situazione in cui può essere utile gestire le pratiche rapidamente e online è la cessione dell’assicurazione auto e moto in seguito alla vendita del veicolo. Direct Line permette di trasferire la polizza all’acquirente, che può beneficiare della copertura fino alla prevista scadenza annuale. Non si trasferisce però l’attestato di rischio, perciò alla scadenza il nuovo proprietario del mezzo dovrà stipulare un contratto in classe 14. La richiesta di cessione della polizza deve avvenire entro 7 giorni dal passaggio di proprietà, attraverso il form on line, via posta o fax.

Infine, l’opzione più utilizzata, nello specifico da chi ha una moto, è la sospensione e riattivazione on line della polizza in base ai mesi di effettivo utilizzo del mezzo, così da risparmiare sul premio. Anche in questo caso la richiesta può essere inviata attraverso il form on line, così come avviene per la richiesta di riattivazione, alla quale va abbinata la ricevuta di pagamento dei costi abbinati all’operazione.