Polizza auto temporanea, vantaggi e svantaggi

di Sofia Martini Commenta

Pro e contro di questa tipologia assicurativa. Quando conviene sottoscriverla?

Alcune persone non necessitano della polizza Rc auto annuale in quanto guidano l’auto solo per brevi periodi. In questi casi l’ideale è sottoscrivere una polizza auto temporanea: un prodotto assicurativo la cui prima caratteristica è la flessibilità.

Le assicurazioni temporanee infatti, possono essere pagate in base al periodo concordato con la compagnia, e possono essere valide anche solo un giorno(nei casi ad esempio di trasferimento della vettura appena acquistata), una settimana oppure un mese, fino ad un massimo di tre mesi.

Queste polizze tuttavia presentano numerosi svantaggi. Il primo è senza dubbio il costo, che sebbene inferiore rispetto alla polizza Rc auto annuale, appare sproporzionato rispetto alle tariffe praticate per la stessa. In rapporto percentuale la tariffa può ammontare anche al triplo.

Dopo aver richiesto diversi preventivi è dunque opportuno confrontare anche quelli relativi all’assicurazione auto annuale.

Questa operazione deve essere eseguita non solo perché così sarà possibile risparmiare sulla copertura a dodici mesi, ma anche perché, con qualche centinaia di Euro in più, si può guidare tutto l’anno.

Solitamente una polizza auto temporanea può essere acquistata per periodi che vanno da un giorno fino a tre mesi. Questa resta valida solo per il periodo concordato con la compagnia assicurativa e non oltre, attenzione quindi: chi guida oltre il termine stabilito è soggetto alle sanzioni per mancanza di Rca. Spesso alle formule di questo tipo sono applicate ingenti franchigie a carico dell’assicurato, che in caso di sinistro dovrà sostenere parte del risarcimento.

Il motivo per cui la maggior parte delle compagnie non offre -e tanto meno consente- di acquistare assicurazioni di questo tipo oltre i tre mesi sono due:

  1. Oltre i tre mesi non conviene in termini di prezzo acquistare assicurazioni temporanee, perché il risparmio si ottiene piuttosto scegliendo l’assicurazione auto annuale più economica;

  2. Superati i novanta giorni risulta più economico sottoscrivere, al limite, una polizza a dodici mesi sospendibile.