Perché affidarsi ai mediatori online per la scelta del mutuo?

di Sofia Martini Commenta

Consigli per i risparmiatori in cerca del finanziamento migliore.

Ci si può fidare dei mediatori online quando si è alla ricerca del mutuo? La risposta è “si”. Recenti indagini hanno confermato la loro affidabilità.

In fase di accesso al credito, i mediatori online offrono un pacchetto completo e corretto di informazioni attraverso cui vi è la possibilità di comparare le diverse offerte e prendere nota di tutte le tipologie di prodotti ipotecari. Questi step sono funzionali ad individuare la migliore soluzione di finanziamento.

Inoltre, i mediatori online mettono a disposizione i fogli informativi e il contenuto del contratto senza addebitare alcun costo per la mediazione. Occorre aggiungere che le offerte fornite dai mediatori online sono quelle previste dalle banche con le quali sono sotto contratto. Affidarsi ai mediatori online è dunque una buona alternativa quando si è alla ricerca di un mutuo. Ecco alcuni consigli forniti dagli esperti per orientarsi al meglio tra le offerte:

– Innanzitutto, se si tratta di un mediatore creditizio, occorrere verificare la sua iscrizione all’albo presso l’Organismo di controllo;
– Per fare una scelta consapevole, conviene richiedere i foglietti informativi del mutuo e del servizio di mediazione al momento della richiesta di informazioni; è nel proprio diritto ricevere questo materiale informativo;
– Conviene farsi sempre consegnare il contratto di mediazione o consulenza;
– Bisogna verificare i costi da sostenere e la presenza da eventuali penali, se il mutuo non dovesse essere erogato dalla banca;
– Non firmare se è previsto il pagamento di penali;
– La commissione per la mediazione va pagata solo dopo aver concluso il contratto di mutuo davanti a un notaio;
– In caso di problemi, si suggerisce di fare un reclamo iscritto alla banca erogatrice, la quale è tenuta a rispondere entro 30 giorni; in caso di mancata risposta nei termini, ci si può rivolgere all’Arbitro bancario e finanziario.