Mutuo rata contenuta e per atipici di Ubibanca

di Laura 2

ubibancaUbibanca nasce il 1 aprile 2007 dall’Unione di Banche Italiane Scpa, dalla fusione di BPU – Banche Popolari Unite – e Banca Lombarda e Piemontese. Trattasi di un Gruppo cooperativo, quotato alla Borsa di Milano e incluso nell’indice S&P/MIB. Si tratta di un gruppo prevalentemente Retail (77% dei ricavi) ma é presente anche nel settore delle piccole e medie imprese e tra i privati. Vediamo alcune offerte della banca relativamente al settore dei mutui:

Mutuo a rata contenuta

Una tipologia di mutuo adatta a tutte le persone fisiche che desiderano una rata contenuta fin da subito. Ha una durata max di 50 anno che prevede, per qualsiasi importo e durata, un tasso variabile indicizzato al parametro di riferimento Euribor a 1 mese con uno spread che decresce di 5 punti base (0,05%) ogni 5 anni, a partire dall’inizio del quinto anno. La rata grazie a questo mutuo non sarà elevata ma contenuta entro un certo limite poichè come avete potuto leggere la durata é fino a 50 anni, per cui la restituzione del debito si spalma nel cinquantennio. Questa tipologia di mutuo offre la possibilità di abbinare polizze che garantiscono l’estinzione del debito residuo in caso di eventi definitivi quali la morte o l’invalidità totale permanente e il pagamento delle rate in scadenza in caso di eventi temporanei (la perdita di impiego, l’inabilità temporanea totale al lavoro e il ricovero ospedaliero).

Mutuo per Giovani con contratto di lavoro atipico

Per chi ha un contratto atipico e lavora da almeno 24 mesi la banca offre la possibilità di sottoscrivere un mutuo a tasso sia fisso che variabile. Occorre avere un’età inferiore a 35 anni, avere un contratto di lavoro da almeno 24 mesi, anche in aziende diverse. il mutuo può finanziare massimo il 70% del valore di perizia dell’immobile (fino a un massimo di 150 mila euro) e ha durata massima di 20 anni se si opta per il tasso fisso, se si sceglie il variabile si possono raggiungere i 30 anni per la restituzione del debito.

Commenti (2)

I commenti sono disabilitati.